Regione Veneto

Dal 30.12.2020 DIVIETO DI ACCENSIONE DI PETARDI, RAZZI, FUOCHI ARTIFICALI E SIMILI

Pubblicata il 30/12/2020

Premesso che durante le festività natalizie/di inizio anno nuovo ed Epifania è consuetudine sempre più diffusa effettuare l’accensione di fuochi d’artificio, sparo di petardi, scoppio di mortaretti e lancio di razzi e simili e che tali attività nel corrente periodo di siccità e mancate precipitazioni possono costituire effettivo pericolo di incendio per i prati, i campi, i boschi ed i fabbricati lignei e conseguentemente per la pubblica incolumità, considerando che le zone a nord dell’abitato di Pieve del Grappa sono costituite prevalentemente da aree prative e boscate, ove è notevolmente probabile il pericolo di incendi;
Ritenuto doveroso quindi di adottare misure cautelative per la tutela della sicurezza ed incolumità dei cittadini, vietando quelle azioni che si presentano pericolose tanto per le persone e gli animali quanto per il territorio;
Per i motivi sopra citati E' FATTO DIVIETO ASSOLUTO SU TUTTO IL TERRITORIO COMUNALE DI ACCENSIONE DI PETARDI, RAZZI, FUOCHI ARTIFICALI E SIMILI A PARTIRE DAL 30.12.2020. 
In allegato l'Ordinanza Sindacale
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Ordinanza 8 del 30_12_2020.pdf 108.81 KB
torna all'inizio del contenuto